Regolamento

1.     L’associazione Dustin House fornisce vitto e ricovero a cani di proprietà ed offre inoltre i servizi di asilo.

Su prenotazione e richiesta da parte del socio si gestiscono anche servizi di toelettatura e taxi dog.

2.      Per accedere alla struttura, i cani devono:

• essere in regola con tutte le vaccinazioni (compreso il vaccino per la tosse canina)

per il quale è obbligatorio fornire copia del certificato di vaccinazione;

• essere iscritti all'anagrafe canina per il quale è obbligatorio fornire copia del

certificato di iscrizione ;

• essere sverminati almeno un mese prima dall'inizio del soggiorno (per il quale è

obbligatorio esibire certificato del veterinario attestante l'avvenuta sverminazione

oppure l'esito negativo dell' esame coprologico);

• aver fatto il trattamento antiparassitario per pulci e zecche da non più di 25 giorni

esibendo attestazione di avvenuto trattamento ovvero dichiarazione autografa del

proprietario che se ne assume ogni responsabilità.

La Direzione della Struttura Ospitante, ad ogni modo, nel caso dovesse accertare il

mancato trattamento di cui innanzi, avrà piena facoltà di procedervi con addebito del

relativo costo in capo al proprietario dell’ospite;

3.      Il proprietario al momento dell'accettazione deve fornire tutte le informazioni

atte a preservare l'integrità del cane e a migliorare le condizioni del soggiorno (calore in

soggetti femmina, malattie, terapie, allergie, diete, intolleranze alimentari ecc.) nonché

rappresentare ogni eventuale patologia affetta dall’ospite, manlevando espressamente la

Struttura Ospitante, con la sottoscrizione del presente regolamento, da qualsivoglia

responsabilità per malattia, infortunio ovvero decesso dell’ospite non imputabili

esclusivamente a negligenza ovvero colpa grave del personale della Struttura Ospitante.

4.     Il proprietario del cane manleva espressamente la Struttura Ospitante da ogni

e qulasivoglia responsabilità per danni cagionati dall'animale a cose, animali o persone

durante il periodo di soggiorno o durante l'attività di asilo. Eventuali assicurazioni per la

responsabilità civile saranno ad esclusivo carico del proprietario. Resta, ad ogni modo, a

carico esclusivo del proprietario dell’ospite e mai a carico della Struttura Ospitante, ogni

obbligo e conseguenza derivante dal dettato codicistico ex art. 2052 c.c.

5.     Qualora durante il periodo di permanenza in albergo al cane occorressero cure

veterinarie, il proprietario si impegna a sopportarne le relative spese previa semplice

esibizione di documento fiscale attestante le cure fornite, senza necessità di preventivo

consenso ovvero avviso nell’interesse della salute e benessere dell’ospite.

La Direzione della Struttura Ospitante, comunque, informerà il proprietario del cane, della

eventuale necessità di cure, per consentirgli di rivolgersi al veterinario di fiducia.

In caso di emergenza tutte le cure necessarie saranno prestate dalla clinica veterinaria

Associata con la struttura, per espressa approvazione da parte del proprietario dell’ospite attraverso la sottoscrizione ed accettazione del presente regolamento.

6.     Il proprietario è tenuto ad indicare il periodo di permanenza dell’ospite

comunicando con anticipo eventuali ritardi per il ritiro. La Direzione della Struttura

Ospitante è libera di chiedere il ritiro del cane da parte del proprietario, in qualsiasi

momento del ricovero, senza fornire giustificazione alcuna. Il proprietario altresì si impegna

a ritirare il cane entro 48 ore dalla suddetta richiesta o se impossibilitato, incaricherà sua

persona di fiducia al ritiro nel medesimo termine dopo averne dato comunicazione scritta

alla Direzione.

7.     In caso di annullamento della prenotazione, l'eventuale caparra versata

assumerà valenza di caparra penitenziale ex art. 1386 c.c. e non potrà mai essere oggetto di

restituzione.

8.     Il pagamento dovrà essere effettuato nella misura del 30% al momento

dell’inizio del soggiorno e la restante somma al momento del ritiro dell’ospite. Nel caso in

cui il soggiorno dovesse protrarsi rispetto alla data inizialmente pattuita, l’importo dovuto a

saldo sarà calcolato sull’intero periodo di soggiorno.

In caso di ritiro anticipato dell’ospite, sarà, comunque, dovuto l'intero importo preventivato

per tutti i giorni inizialmente prenotati oltre alle prestazioni già effettuate.

9.     Qualora l’ospite non venga più ritirato entro 30 giorni dalla data prevista per il

ritiro da parte del proprietario, verrà considerato '' in stato di abbandono'' e, la Direzione

della Struttura Ospitante, in tal caso, nella persona della Sig. Giovanni Risola è

autorizzato ad affidare il cane agli enti preposti per la tutela dei cani abbandonati, oppure a

cederlo definitivamente e a titolo gratuito a terzi, fermo restando il diritto di agire

legalmente nei confronti del proprietario per ottenere il pagamento delle prestazioni

effettuate e del rimborso per ogni altra spesa sostenuta.

In applicazione delle vigenti norme in materia di abbandono e maltrattamento di animali, la

Direzione della Struttura Ospitante, presenterà, comunque, denuncia alle Autorità competenti.

10. La Direzione della Struttura Ospitante si riserva il diritto di modificare il

costo del soggiorno e dei servizi offerti mediante avviso esposto al pubblico.

11.  Gli orari di apertura al pubblico sono:

asilo: orario estivo 07.30-13.30 /16.30-19.30; orario invernale 07.30-13.30/16.00/19.30;

pensione: orario estivo 10.30-13.30 /16.30-19.30;orario invernale 10.30-13.30 / 16.00-19.00

Il check in per i cani a pensione potrà avvenire indifferentemente la mattina dalle 10.30 alle

13.00 oppure il pomeriggio dalle 16.30 alle 19.00;

il check out dalle 8.00 alle 13.30 del giorno concordato per il ritiro dell'ospite senza costi

aggiuntivi, oppure dalle 16.30 alle 19.00 pagando un extra di Euro 20,00 non garantendo

comunque la permanenza dell'ospite nella sistemazione prescelta al momento della

prenotazione.

12. Il presente regolamento disciplina i rapporti tra tra l’associazione Dustin House ed i signori

Soci/proprietari che affidano i loro cani o richiedono i servizio offerti.

Il presente regolamento vale come accettazione dello statuto della struttura e come sottoscrizione del tesseramento annuale, garantendo al socio tutte le agevolazioni che la struttura mette a disposizione.

  

L'accettazione mediante firma in calce alla presente, si intende estesa a tempo indeterminato

per tutti i futuri periodi di affidamento del cane dello stesso proprietario.

Con la sottoscrizione del presente regolamento, integralmente letto, compreso ed approvato

senza riserve, il sottoscritto presta il proprio consenso alla trattazione e conservazione dei

dati personali ivi contenuti, ai sensi del DLGS 196/2003 e succ. modifiche ed integrazioni,

esclusivamente per fini gestionali della Struttura Ospitante.

Autorizza ad effettuare riprese audio video, nonché riproduzioni fotografiche, dell’ospite

durante il soggiorno ed a utilizzarle ed esporle per finalità didattiche e pubblicitarie.

  

 Data.......................................

  

Firma cliente per espressa approvazione delle clausole su menzionate

 

................................................................

 

 

 Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341-1342 cod. civ. Il proprietario dichiara di accettare espressamente gli artt 2) esibizione documentale; 3 e 4)responsabilità civile; art. 5) affidamento a cure veterinarie, art.7) caparra penitenziale, art. 8) termini per il pagamento , art. 9) stato di abbandono, art.10) modifica tariffe, art.11) check in e check out.

 

 Data.......................................

  

Firma cliente per espressa approvazione delle clausole su menzionate

 
 
 

Associazione Dustin House  

via Fanelli, 303 - 70131 Bari (Ba)

ASILO: 7:30/13:30 - 15:30/19:30

PENSIONE: 10:00/13:30 - 16:30/19:30

Si riceve solo su appuntamento

cell. 338 5468495 

mail: associazionedustinhouse@gmail.com       

 P.IVA / C.F. 93486750727 

TUTTI I SERVIZI SONO RISERVATI AI SOCI     

powered by SEO-WEB